Sei in Home > Il Gruppo - LGV

Immagine

  • La storia

    Immagine

    LGV è stata fondata a Bellinzona (Svizzera) nel 1962 da tre imprese milanesi al fine di partecipare alla realizzazione di impianti idroelettrici all'epoca in fase di progettazione in tutto il territorio elvetico.

    Negli anni 70 e 80 la società si concentra nella realizzazione dei nuovi tracciati autostradali, portando a termine opere d'importanza nazionale come il Viadotto della Biaschina, il Viadotto di Monte ed Albinengo in Canton Ticino, il ponte di Solis in Grigioni come pure il Sitenstuden Viadukt a San Gallo.

    Allo stesso tempo vengono portate a termine diverse gallerie autostradali, come il Flurlingertunnel a Sciaffusa ,ed idroelettrici, come il Los Chavrà a Martina in Grigioni. La società ha partecipato anche alla costruzione della circonvallazione di Locarno (Mappo-Morettina) e, dalla fine degli anni 90, è attiva nella realizzazione della Nuova Trasversale Ferroviaria Alpina (AlpTransit) in territorio ticinese; tra le opere che l'hanno vista coinvolta e che la vedono tutt'ora quale protagonista il Ponte sul fiume Brenno a Biasca, il cunicolo di trasporto di Bodio, il Cavalcavia sulla A2 a Camorino e lo scavo della Galleria di Base del Ceneri costituiscono quelle più significative.

    In campo idroelettrico sono da citare la realizzazione del cunicolo parallelo di sul passo del Grimsel, Canton Berna, e la galleria in pressione Taschinas in Grigioni.

  • Cariche sociali

    Consiglio di Amministrazione
    Renato Cossi
    Mario Lodigiani
    Guido Turati
    Presidente
    Consigliere
    Consigliere
    Direzione
    Pietro Faifer Direttore Generale

  • www.lgv-sa.ch