Sei in Home > Avvisi Vendita e Bandi

Avvisi Vendita e Bandi

  • Avviso di vendita di macchina TBM

    Avviso di vendita di macchina TBM (Tunnel BoringMachine) Marca Lovat RMP167SE SERIE 21700 e attrezzature accessorie

    1. PREMESSE

    1.1. Con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico in data 06 agosto 2018, Società Italiana per Condotte d’Acqua S.p.A. (di seguito, ‘Condotte’ o ‘Società’) – dichiarata poi insolvente con sentenza del Tribunale di Roma in data 14 agosto 2018 – è stata ammessa alla procedura di amministrazione straordinaria ai sensi dell’articolo 3, comma 3 decreto legge 23 dicembre 2003, n. 347, convertito con modificazioni in legge 18 febbraio 2004, n. 39 (di seguito, la ‘Procedura’). Con il medesimo decreto ministeriale sono stati nominati Commissari Straordinari della Società il prof. Giovanni Bruno, il prof. Alberto Dello Strologo ed il dott. Matteo Uggetti (di seguito, i ‘Commissari Straordinari’).

    1.2. Nell’ambito della Procedura di cui sopra, i Commissari Straordinari hanno ricevuto un’offerta (di seguito, l’ ‘Offerta di Acquisto’) avente ad oggetto l’acquisto della macchina tipo Tunnel Boring Machine (di seguito, la ‘Macchina TBM’) e delle relative attrezzature accessorie (di seguito, le ‘Attrezzature Accessorie’), entrambe di seguito meglio descritti, per un corrispettivo pari a € 370.000,00 (trecentosettantamila/00).

    1.3. In particolare, la Macchina TBM, di proprietà di Condotte, ha le seguenti caratteristiche principali:

    Tipologia TBM Lovat scudata diametro 4,25 m completa di backup
    Costruttore LOVAT
    Matricola FR12617
    Serie 21700
    Anno di costruzione 2005
    Ubicazione attuale Anagni (FR), Via Ponte Spallato Fossa del Lupo FR

    1.4 Le Attrezzature Accessorie sono costituite dai beni di seguito indicati:

    Serie 6 Serie da 4 casseri ciascuna, Marca CIFA, diametro esterno 4100 mm, diametro interno 3600 mm, spessore 250 mm

    1.5 Con il presente avviso (di seguito, l’ ‘Avviso’), i Commissari Straordinari invitano chiunque sia interessato all’acquisto della Macchina TBM e delle relative Attrezzature

    Accessorie a formulare offerte migliorative rispetto all’Offerta d’Acquisto (di seguito, le ‘Offerte Migliorative’), secondo le modalità, termini e condizioni di seguito descritti.


    2. MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE MIGLIORATIVE

    2.1 Le Offerte Migliorative dovranno pervenire in busta chiusa recante al suo esterno la dicitura “Offerta Vincolante TBM – RISERVATO CONFIDENZIALE” – da consegnare a mano, ovvero tramite corriere o posta, assumendosi in ogni caso l’offerente il rischio della mancata consegna nei termini – entro e non oltre le ore 18:00 del giorno 18 gennaio 2019, presso lo studio del Notaio Giovanni Giuliani, in Roma Via Bertoloni n. 10.

    2.2 Le Offerte Migliorative dovranno essere redatte in conformità al modello pubblicato sul sito internet dell’amministrazione straordinaria di Condotte (www.condotte.com) e dovranno essere siglate in ogni pagina e sottoscritta in calce per esteso dal legale rappresentante o da procuratore debitamente autorizzato del soggetto offerente.

    2.3 Le Offerte Migliorative dovranno avere ad oggetto l’acquisto della Macchina TBM e delle Attrezzature Accessorie sulla base del contratto di compravendita pubblicato sul sito internet dell’amministrazione straordinaria di Condotte (www.condotte.com). Non saranno prese in considerazione offerte che prevedano l’acquisto della sola Macchina TBM o delle sole Attrezzature Accessorie.

    2.4 Le Offerte Migliorative dovranno essere vincolanti ed incondizionate e dovranno rimanere valide ed irrevocabili sino al giorno 31 gennaio 2019. Resta inteso, in proposito, che l’eventuale accettazione, anteriormente alla predetta data, di un’offerta vincolante da parte della Società non comporterà la perdita di efficacia delle altre Offerte Migliorative che, in ogni caso, rimarranno valide, efficaci ed irrevocabili sino allo spirare del relativo termine di scadenza 31 gennaio 2019.

    2.5 Le Offerte Migliorative dovranno essere garantite da una cauzione a favore di Condotte pari al 10% (dieci per cento) del prezzo offerto. Tale cauzione è prestata a garanzia di tutti gli impegni assunti dal soggetto offerente ai sensi della propria Offerta Migliorativa, con particolare riferimento all’impegno a dare corso alla sottoscrizione del contratto di compravendita di cui al precedente paragrafo 2.3 entro il termine del 31 gennaio 2019 e al contestuale integrale pagamento del prezzo offerto. La cauzione potrà essere costituita mediante uno o più assegni circolari non trasferibili, intestati a Condotte, emessi da banche autorizzate ad operare in Italia. In caso di mancata accettazione dell’Offerta Migliorativa entro il termine del 31 gennaio 2019, la cauzione sarà restituita da Condotte al soggetto offerente. In caso di accettazione dell’Offerta Migliorativa la cauzione sarà restituita al soggetto offerente contestualmente alla stipula del contratto di compravendita ed al pagamento dell’intero prezzo di vendita.

    2.6 Le Offerte Migliorative dovranno contenere l’indicazione espressa in euro del prezzo offerto per l’acquisto della Macchina TBM e delle Attrezzature Accessorie, nonché tutte le dichiarazioni e gli impegni riportati nel modello di offerta di cui al precedente paragrafo 2.2. Alle Offerte Migliorative dovrà inoltre essere allegato:


    (i) l’originale degli assegni circolari intestati a Condotte ai fini della costituzione della cauzione di cui al precedente paragrafo 2.5;

    (ii) copia del contratto di compravendita di cui al precedente paragrafo 2.3, siglato in ogni pagina e sottoscritto per esteso in calce in segno di sua integrale ed incondizionata accettazione;

    (iii) copia del presente Avviso siglato in ogni pagina e sottoscritto per esteso in calce in segno di sua integrale e incondizionata accettazione;

    (iv) documentazione attestante i poteri di firma del/i soggetto/i firmatario/i dell’Offerta Migliorativa e dei documenti alla stessa acclusi.


    3. AGGIUDICAZIONE DELLA MACCHINA TBM E DELLE ATTREZZATURE ACCESSORIE

    3.1 La Macchina TBM e le Attrezzature Accessorie saranno aggiudicate sulla base dell’Offerta d’Acquisto ovvero dell’Offerta Migliorativa che preveda il prezzo di acquisto più elevato. L’aggiudicazione è in ogni caso subordinata al rilascio dei necessari pareri e autorizzazioni da parte degli Organi di Vigilanza della Procedura.

    3.2 Condotte comunicherà per iscritto all’eventuale soggetto aggiudicatario l’accettazione dell’offerta dal medesimo presentata. Contestualmente, Condotte comunicherà al soggetto aggiudicatario il giorno e la sede per la stipula del contratto di compravendita. La stipula avrà luogo entro il termine del 15 febbraio 2019.

    3.3 Il prezzo di acquisto dovrà essere integralmente corrisposto dal soggetto aggiudicatario a Condotte contestualmente alla stipula del contratto di compravendita. Imposte e spese della compravendita saranno a carico del soggetto acquirente.

    3.4 Fatta esclusivamente eccezione per la garanzia per l’evizione e per le dichiarazioni da rendersi ai fini della validità dell’atto in forza delle norme imperative applicabili, i Commissari Straordinari non presteranno alcuna dichiarazione o garanzia in relazione alla compravendita della Macchina TBM e delle Attrezzature Accessorie, ad eventuali vizi o difetti, anche occulti, o mancanze di qualità dei medesimi beni, anche in caso di aliud pro alio. I lotti saranno ceduti nella situazione di fatto e di diritto in cui attualmente si trovano, così come “visti e piaciuti”.


    4. DUE DILIGENCE E CHIARIMENTI

    4.1 I soggetti interessati ad avere accesso alla documentazione tecnica relativa alla Macchina TBM e alle Attrezzature Accessorie e/o a visionare i medesimi beni mediante sopralluogo potranno farne richiesta esclusivamente a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: commissaricondotte@pec.it, indicando quale oggetto: “Vendita TBM”.

    4.2 L’accesso alla documentazione o ai beni di cui al precedente paragrafo è in ogni caso subordinata all’accettazione, da parte del soggetto interessato, degli obblighi di cui all’impegno di riservatezza pubblicato sul sito internet dell’amministrazione straordinaria di Condotte (www.condotte.com).

    4.3 Resta inteso che Condotte e i Commissari Straordinari non sono in alcun modo responsabili della veridicità, correttezza e completezza delle informazioni e/o documentazione fornite.

    4.4 Qualora i soggetti interessati desiderino ricevere chiarimenti e/o informazioni in relazione al presente avviso di vendita potranno richiederli inviando apposita richiesta, esclusivamente a mezzo posta elettronica ai medesimi recapiti e con le stesse modalità di cui al precedente paragrafo 4.1.


    5. ULTERIORI DISPOSIZIONI

    5.1 La pubblicazione del presente Avviso e la ricezione di manifestazioni di interesse o offerte da parte dei Commissari Straordinari non comportano per questi ultimi alcun obbligo o impegno a dare corso alla vendita della Macchina TBM e delle Attrezzature Accessorie nei confronti dei soggetti istanti e/o offerenti né, per questi ultimi, diritto ad alcuna prestazione da parte dei Commissari Straordinari.

    5.2 I Commissari Straordinari si riservano la facoltà di recedere, in qualsiasi momento, dalla procedura di vendita oggetto del presente Avviso e di sospenderne, interromperne e/o modificarne i termini e le condizioni, senza che i soggetti istanti e/o offerenti possano avanzare, nei confronti dei Commissari Straordinari o di Condotte alcuna pretesa a titolo di risarcimento o di indennizzo né ad alcun altro titolo, anche relativamente ai costi sostenuti per la partecipazione alla procedura stessa.

    5.3 I consulenti dei Commissari Straordinari che coadiuvano gli stessi nello svolgimento della procedura di vendita oggetto del presente Avviso non assumono alcun obbligo e/o responsabilità nei confronti dei soggetti istanti o offerenti che, mediante la sottoscrizione del presente Avviso, dichiarano di rinunciare a qualsiasi pretesa che potrebbero avanzare in relazione all’attività dai medesimi svolta in favore dei Commissari Straordinari.

    5.4 Il presente Avviso non costituisce un invito ad offrire né un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 del Codice Civile, né una sollecitazione al pubblico risparmio ai sensi degli articoli 94 e seguenti del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58.

    5.5 Ciascun soggetto interessato sosterrà i costi indotti dalle proprie ricerche e valutazioni, comprese le eventuali spese dovute ai propri legali e consulenti, nonché qualsiasi altro costo legato alla partecipazione alla procedura di vendita oggetto del presente Avviso.

    5.6 Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà in conformità alle disposizioni del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. Ai sensi della richiamata normativa, il trattamento dei dati personali garantirà la piena tutela dei diritti dei soggetti interessati e della loro riservatezza. Il titolare del trattamento sarà Condotte, nella persona dei Commissari Straordinari (o del soggetto da essi delegato).

    5.7 Il presente Avviso e quanto nello stesso previsto sono regolati dalla legge italiana e sono sottoposti alla giurisdizione italiana. Per ogni controversia relativa al presente Avviso, alla procedura di vendita ivi disciplinata, alla sua interpretazione, validità ed efficacia sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.

    Roma, 29 dicembre 2018

    I COMMISSARI STRAORDINARI

    PROF. GIOVANNI BRUNO

    PROF. ALBERTO DELLO STROLOGO

    DOTT. MATTEO UGGETTI


    Schema di Contratto Macchina TBM
    Modello offerta migliorativa Macchina TBM
    Impegno di riservatezza